• Open Daily: 10am - 10pm
    Alley-side Pickup: 10am - 7pm

    3038 Hennepin Ave Minneapolis, MN
    612-822-4611

Open Daily: 10am - 10pm | Alley-side Pickup: 10am - 7pm
3038 Hennepin Ave Minneapolis, MN
612-822-4611
Jnana Yoga: Lo Yoga della Saggezza

Jnana Yoga: Lo Yoga della Saggezza

Paperback

Philosophy

ISBN13: 9798729170135
Publisher: Independently Published
Published: Mar 27 2021
Pages: 160
Weight: 0.49
Height: 0.34 Width: 6.00 Depth: 9.00
Language: Italian
La Filosofia Yogi può essere divisa in diversi grandi rami o campi. Ciò che è noto come Hatha Yoga si occupa del corpo fisico e del suo controllo: il suo benessere, la sua salute, la sua conservazione, le sue leggi, ecc. Ciò che è noto come Raja Yoga ha a che fare con la mente: il suo controllo; il suo sviluppo; il suo svolgimento, ecc. Ciò che è noto come Bhakti Yoga ha a che fare con l'Amore dell'Assoluto: Dio. Ciò che è noto come Jnana Yoga si occupa della conoscenza scientifica e intellettuale, delle grandi domande riguardanti la Vita e ciò che sta dietro la Vita: l'enigma dell'Universo. Ogni ramo dello Yoga non è che un percorso che conduce verso un unico fine: il dispiegamento, lo sviluppo e la crescita. Colui che desidera prima sviluppare, controllare e rafforzare il proprio corpo fisico, in modo da renderlo uno strumento adatto del Sé Superiore, segue il sentiero dell'Hatha Yoga. Colui che svilupperà la sua forza di volontà e le sue facoltà mentali, dispiegando i sensi interiori e i poteri latenti, segue il sentiero del Raja Yoga. Chi desidera svilupparsi conoscendo, studiando i principi fondamentali e le meravigliose verità alla base della Vita, segue il sentiero dello Gnani Yoga. E colui che desidera crescere in un'unione con la Vita per l'influenza dell'Amore, segue il sentiero del Bhakti Yoga. Ma non si deve supporre che lo studente debba allearsi solo a uno solo di questi percorsi verso il potere. In effetti, pochissimi lo fanno. La maggior parte preferisce acquisire una conoscenza completa e familiarizzare con i principi dei vari rami, imparando qualcosa da ciascuno, dando ovviamente la preferenza a quei rami che li attraggono più fortemente, essendo questa attrazione l'indicazione del bisogno, o requisito, e, quindi, essere la mano che indica il sentiero. È bene che tutti sappiano qualcosa di Hatha Yoga, in modo che il corpo possa essere purificato, rafforzato e mantenuto in salute per diventare uno strumento più appropriato del Sé Superiore. È bene che ognuno conosca qualcosa di Raja Yoga, affinché possa comprendere l'addestramento e il controllo della mente e l'uso della Volontà. È bene che ognuno apprenda la saggezza dello Gnani Yoga, affinché possa realizzare le meravigliose verità alla base della vita: la scienza dell'Essere. E, sicuramente, ognuno dovrebbe sapere qualcosa di Bhakti Yogi, affinché possa comprendere i grandi insegnamenti riguardanti l'Amore che è alla base di tutta la vita.

Also in

Philosophy